Albo dei giudici popolari

Come Fare:

Tutti i cittadini che abbiano compiuto 30 anni e non abbiano superato i 65 anni, che siano in possesso del titolo di studio di scuola media inferiore o superiore e che siano elettori del comune possono presentare istanza di iscrizione negli elenchi dei giudici popolari di Corte d’Assise (Licenza Media Inferiore) e di Corte d’Assise d’Appello (Licenza Media Superiore).
Anche chi non ha fatto domanda d’iscrizione negli elenchi, potrebbe essere nominato egualmente giudice popolare dalla Corte d’Appello, in quanto la legge prevede che i comuni forniscano d’ufficio alla Corte d’Appello gli elenchi dei cittadini che hanno i requisiti per la nomina.

Il richiedente deve essere elettore del Comune e non trovarsi in condizioni di incompatibilità con l’incarico come indicato nella domanda.

L'eventuale richiesta di cancellazione dall'Albo deve essere presentata mediante la compilazione di apposito modulo.
 

Dove Rivolgersi:

Ufficio demografici (vedi dettaglio e orario di apertura) 
 

Riferimenti Normativi:

Art. 21 L. 10/04/1951, n. 287 e successive modificazioni