1 Dicembre 2017

AVVISO REDDITO D’INCLUSIONE (ReI)

 

AVVISO
REDDITO D’INCLUSIONE (ReI)
(Decreto Legislativo n.147 del 15 settembre 2017, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.240 del 13 ottobre 2017)
Si rende noto che il Reddito di Inclusione (REI) è una misura di contrasto alla povertà e all’esclusione sociale
introdotta dal decreto legislativo 15 settembre 2017, n. 147, emanato in attuazione della legge-delega 15
marzo 2017, con decorrenza dal 1° gennaio 2018.
Tale misura prevede un beneficio economico erogato attraverso l’attribuzione di una carta prepagata emessa
da Poste Italiane SpA ed è subordinata alla valutazione della situazione economica e all’adesione a un
progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa. Il beneficio economico sarà erogato
per un massimo di 18 mesi.
L’ammontare dell’importo è correlato al numero dei componenti del nucleo familiare e tiene conto di
eventuali trattamenti assistenziali e redditi in capo al nucleo stesso.
Il nucleo richiedente dovrà soddisfare specifici requisiti di residenza e anagrafici, economici, di composizione
del nucleo familiare e di compatibilità.
Il ReI nel 2018 sarà erogato ai nuclei familiari in possesso dei seguenti requisiti:
· requisiti di residenza e di soggiorno per cui il richiedente la misura deve essere congiuntamente:
-cittadino dell’Unione o suo familiare che sia titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno
permanente, ovvero cittadino di paesi terzi in possesso del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di
lungo periodo o apolide in possesso di analogo permesso o titolare di protezione internazionale (asilo
politico, protezione sussidiaria);
-residente in Italia, in via continuativa, da almeno due anni al momento della presentazione della domanda.
· requisiti familiari con presenza di una delle seguenti condizioni: un componente di minore età; una
persona con disabilità e almeno un suo genitore o tutore; una donna in stato di gravidanza; un
componente che abbia compiuto 55 anni con specifici requisiti di disoccupazione;
· requisiti economici per cui il nucleo familiare deve essere in possesso congiuntamente di :
-un valore Isee in corso di validità non superiore a 6.000,00 euro;
- un valore Isre ai fini ReI (l’indicatore reddituale dell’Isee diviso la scala di equivalenza, al netto delle
maggiorazioni) non superiore a 3.000,00 euro;
- un valore del patrimonio immobiliare, diverso dalla casa di abitazione, non superiore a 20.000,00 euro;
-un valore del patrimonio mobiliare (depositi, conti correnti, etc…) non superiore a 10.000,00 euro (ridotto a
8.000,00 euro per due persone e a 6.000,00 euro per la persona sola).
Per accedere al ReI è, inoltre, necessario che ciascun componente il nucleo:
-non percepisca già prestazioni di assicurazione sociale per l’impiego (NASpI) o altri ammortizzatori sociali di
sostegno al reddito in caso di disoccupazione involontaria;
-non possieda autoveicoli e/o motoveicoli immatricolati la prima volta nei 24 mesi antecedenti la richiesta
(sono esclusi gli autoveicoli e i motoveicoli per cui è prevista un’agevolazione fiscale in favore delle persone
con disabilità);
-non possieda imbarcazioni da diporto.
Al momento della presentazione della domanda e per tutta la durata del beneficio, il richiedente deve essere
in possesso di un’attestazione ISEE in corso di validità. Il ReI è compatibile, entro determinati limiti, con lo
svolgimento di attività lavorativa.
I moduli di domanda sono reperibili e scaricabili dal portale istituzionale del Comune di Bordighera (capofila
dell’Ambito Territoriale Sociale n.4 comprensivo anche dei comuni di Vallebona e Seborga) sul sito
www.bordighera.it nella sezione Rete Civica – Uffici Servizi Modulistica – Settore Amministrativo – Ufficio
Assistenza Sociale – Modulo di domanda Reddito Inclusione.
Le domande dei residenti nei Comuni di Bordighera, Vallebona e Seborga potranno essere presentate presso
lo Sportello di Cittadinanza del Comune di Bordighera (sito in P.zza Mazzini 14) nel giorno di mercoledì dalle
h. 9.00 alle h.12.00 con decorrenza dal 06.12.2017.

avviso rei

modulo domanda rei