Domanda per voto assistito

Come Fare:

Tutti gli elettori che in modo permanente non sono in condizioni di esercitare autonomamente il diritto di voto, possono presentare istanza per ottenere l’autorizzazione permanente ad essere accompagnati all’interno della cabina elettorale da persona di fiducia. 
Sulla tessera elettorale verrà apposto un apposito timbro.

L’impedimento permanente ad esercitare autonomamente il voto deve essere documentato attraverso certificato medico rilasciato dall’ASL di competenza (medicina legale).
L’elettore non vedente non necessita di certificato medico, ma deve esibire il libretto di pensione dove sia indicata la categoria “ciechi civili” con uno dei seguenti codici: 06-07-10-11-15-18-19.
 

Dove Rivolgersi:

Ufficio demografici (vedi dettaglio e orario di apertura) 
 

Riferimenti Normativi:

Legge 5 febbraio 2003, n. 17

AllegatoDimensione
Microsoft Office document icon modulo esercizio voto assistito31.5 KB