5 Febbraio 2019

Elezione dei membri del Parlamento Europeo spettanti all'Italia da parte dei cittadini dell'Unione Europea residenti in Italia

Il Consiglio dell'Unione Europea ha stabilito che le elezioni del Parlamento Europeo avranno luogo in data 26 maggio 2019.

Per l'elezione dei membri del Parlamento Europeo spettanti all'Italia, vengono applicate le disposizioni del decreto-legge 24 giugno 1994, n. 408, che prevedono la possibilità dell'esercizio dell'elettorato attivo e passivo per i cittadini dell'Unione Europea residenti in uno Stato membro di cui non hanno la cittadinanza.

Per poter esercitare il diritto di voto per i membri del Parlamento Europeo spettanti all'Italia, i cittadini dell'Unione Europea residenti in Italia devono presentare domanda di iscrizione nell'apposita lista elettorale aggiunta entro lunedì 25 febbraio 2019 utilizzando i modelli multilingua sotto riportati e distinti per Stato.
Per i Paesi di cui non è disponibile il modello nella lingua di cittadinanza, si allega il modello di domanda in italiano/inglese.

Si ricorda che i cittadini già iscritti nelle liste elettorali aggiunte in occasione delle precedenti elezioni europee possono esercitare il diritto di voto senza dover presentare una nuova domanda.

Manifesto informativo

Manifesto informativo in lingua italiana

Manifesto informativo in lingua tedesca

 

Modelli di domanda multilingua