4 Settembre 2019

L’anciua in se crote un successo imprevisto!

 

 

È stato un vero successo la prima edizione di ‘L’anciua in se crote’ , l’aperitivo nel centro storico di Vallebona: ben più di 400 i ‘cuoppi’ distribuiti !
Un’ idea partita da Marco Guglielmi con  ‘i ragazzi di Vallebona’  e dagli amici del  ‘descu spianeté’ capitanati da Aldo Germinale di Ospedaletti, i quali avevano già attivamente collaborato   nella manifestazione di punta di vallebona - l’Ape in Fiore. 
Un’idea semplice, conviviale : un enorme padellone di olio bollente, mani che infarinano, friggono e distribuiscono il cono di acciughe, un bicchiere di buon vino e musica live con il gruppo ‘Glue’s Avenue’.
Gli amici del ‘descu spianeté’ di Ospedaletti con i loro costumi tipici , in goliardia ed allegria hanno fritto a ritmo continuo  tutte le acciughe  prontamente consegnate alle numerose persone che hanno partecipato alla manifestazione.
In un’ atmosfera estiva , rilassata ed assolutamente godibile , la ‘piazza dei quattro elementi’ con le pale eoliche sullo sfondo  hanno completato  un quadro suggestivo reso ancor più incantevole dai colori del tramonto.
Un esperimento ben riuscito grazie al contributo dei volontari di Vallebona , sempre pronti e presenti  e di tutte le associazioni presenti supportate dall’Amministrazione.

Immagine Simona Alborno 
Foto dal web.