8 Novembre 2019

VALLEBONA : ATTI DI INCIVILTÀ E MALEDUCAZIONE 

VALLEBONA : ATTI DI INCIVILTÀ E MALEDUCAZIONE 

Inaugurato qualche mese fa, il campetto sito nel centro storico del paese e luogo molto amato da bambini e ragazzi , è stato oggetto di giustificate lamentele da parte di alcune mamme che  notavano escrementi di cani sul  nuovo manto erboso e , di conseguenza, sugli abiti , scarpe e pallone dei propri  figli che vi giocavano.

Il Sindaco Roberta Guglielmi commenta amareggiata : ‘ non è la prima volta che mi vengono riferiti simili episodi: non è più tollerabile una simile inciviltà. C’è un’ordinanza e diversi cartelli dove viene intimato di tenere i cani al guinzaglio e di utilizzare gli appositi sacchetti (forniti gratuitamente dagli  esercizi commerciali) per raccogliere le deiezioni. Non esistono più scuse. L’Amministrazione è sempre stata molto attenta sulla pulizia e decoro del paese, esempio seguito dalla maggior parte degli abitanti i quali hanno cura e riguardo nei confronti del bene pubblico. Tuttavia non  è più ammissibile subire la noncuranza e l’assoluta mancanza di rispetto di alcune persone  soprattutto nei confronti di un luogo che dovrebbe invece esser tutelato  e protetto proprio perché frequentato da  minori   .

Alcuni trasgressori sono stati identificati  e  richiamati : chiediamo la collaborazione anche di tutti quei cittadini onesti nel voler segnalare eventuali irregolarità .

Rendere il paese sempre più bello, accogliente e particolare – prosegue il Sindaco   - rimane uno degli obiettivi dell’Amministrazione, nei prossimi mesi ci saranno parecchie novità che andranno in questa direzione ”.

 

 

(I.M)